top of page
  • Immagine del redattoreVincenzo Romeo

Madonie Dolomiti di Sicilia

Aggiornamento: 30 gen


Le Madonie sono le montagne siciliane per eccellenza, chiamate le Dolomiti di Sicilia. Il luogo giusto per chi vuole conoscere i segreti e le particolarità di un ambiente unico in Sicilia.


- Cosa prevede il servizio ?


E' previsto un trasferimento da un punto di ritrovo - con un comodo pulmino 9 posti autorizzato al trasporto dei passeggeri - verso il luogo di partenza del trekking.


Istituito nel 1989, il Parco Regionale delle Madonie, ospita il massiccio montuoso omonimo, che si estende tra i fiumi Imera e Pollina lungo la costa settentrionale dell’isola, e Pizzo Carbonara, che con i suoi 1979 metri è la seconda vetta più alta della Sicilia dopo l’Etna. All’interno del parco si trovano borghi dal grande fascino. Da non dimenticare la visita dei paesi delle Madonie. Petralia Soprana e Sottana, Ganci, Polizzi Generosa, Castelbuono, e tanti altri ancora.


Le Madonie sono un luogo di grande fascino. Ci sono numerosi sentieri, alcuni molto facili e adatti alle famiglie con bambini, altri più difficili che consentono di trascorrere tante giornate immersi nel verde. Molti percorsi permettono di ammirare paesaggi stupendi fatti da antichi boschi di Faggio, rari insediamenti di Agrifogli e di Abies Nebrodensis. Durante queste escursioni sarà possibile ammirare i Daini, e vedere volteggiare i Grifoni e L'Aquila Reale.


Itinerari proposti:


L'anello di Pizzo Carbonara è un percorso molto impegnativo e va affrontato solamente in condizioni di ottima visibilità. Dalla cima, posta a 1979 metri, si gode un incredibile paesaggio carsico, caratterizzato da aspre montagne che si alternano a pascoli altomontani di o e doline con faggi e rari endemismi.

Proposta solo per escursionisti esperti e preparati.

Dislivello +300 -300. Lunghezza 10 km.


Il sentiero degli Agrifogli di Piano Pomo, è un percorso facile ed indimenticabile. Attraverso una stradina pietrosa di facile percorrenza ci si immerge in un'atmosfera magica e di rara bellezza. Dopo un tratto in salita si arriva a Piano Pomo. Una sosta al pagliaio forestale, e poi si potranno ammirare gli Agrifogli giganti, unico sito in Sicilia. Si tratta di piante sempreverdi , alte dai 20 ai 25 m. Si stima possano raggiungere i 900 anni. Il sentiero può essere prolungato sino a Cozzo Luminario, e poi si tornerà a Piano Sempria. Oppure è previsto il ritorno facile verso il luogo di partenza.

 Proposta solo per escursionisti alle prime armi o mediamente preparati.

Dislivello +100 -100. Lunghezza da 4 km a 8 km.



Al termine di questa visita, sarete accompagnati con un comodo pulmino presso il luogo di ritrovo.

 


 


"Dopo una giornata passata nella natura saremo sicuramente migliori".

Parco Regionale delle Madonie
Vista sul mare Tirreno dalla cima di Pizzo Carbonara

Massiccio delle Madonie
Cresta dolomitica della Quacella.

Perco Regionale delle Madonie
Verso la cima di Pizzo Carbonara


Scheda Tecnica



 

·         Note: E' consigliato avere con se delle scarpe da trekking. Una giacca a vento, un pile, un cappellino, uno zainetto, bastoni da trekking, una borraccia da un 1,5 lt, pic-nic a seguito.

·         Livello: Medioalto e Facile. Per escursionisti abituati al cammino.

·         Periodo: Tutto l'anno.

·         Lunghezza dei percorsi: Da 4 a 10 km

·         Partenza: Luogo di ritrovo ore 9.00.

·         Rientro ore 16.00.

·         Costo Servizio: a Partire da 69,00 euro pax.

·         Cosa Comprende: Servizio Pick Up & Drop Off e servizio Guida Naturalistica.







Nota Bene



Le escursioni saranno sempre condotte da una Guida Naturalistica qualificata.

Per parlare direttamente con me puoi scrivermi sulla chat "parliamo" oppure cliccare sul tasto "Vorrei fare una richiesta" per avere delle informazioni utili o per prenotare un servizio.


Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page